Cougar34/ Giugno 27, 2018/ Tecnica/ 0 comments

Cosa è lo Squish ed i suoi vantaggi

Lo Squish è un fenomeno che viene utilizzato sia sui motori a 2 che a 4 tempi, ed avviene in un’area della camera di scoppio che va ad “accoppiarsi” con l’area periferica del cielo del pistone. Cerchiamo di fare più chiarezza.

Direzione della miscela al centro della camera di scoppio dato dallo squish

Squish è un vocabolo inglese onomatopeico che rende l’idea dell’effetto che produce il pistone quando sale e arriva vicino alla testata.
Il pistone comprime tra di esso e la testata la miscela.
La miscela compressa tra queste due facce parallele (l’area di squish in evidenza in foto), che distano tra loro anche pochi decimi di mm (Valore di Squish) quando il pistone è al Punto Morto Superiore, viene “spruzzata” dove vi è più spazio cioè verso il centro della camera di combustione dove c’è la candela d’accensione.

Testa 2Valvole con area di squish pulita dai residui carboniosi

Quando la miscela viene spinta forzatamente, dal pistone che sale, al centro della camera di scoppio avviene l’accensione della candela e quindi inizia la fase di combustione.

L’effetto del movimento forzato della miscela spruzzata al centro, dovuto allo squish, produce un rapido rimescolamento della miscela aria/benzina. Concentrando tutta la miscela rimescolata al centro della camera di scoppio brucerà molto meglio.
Lo squish, portando tutta la miscela (aria/benzina) in un punto ben definito, serve anche ad eliminare la possibilità che vi siano in giro per la camera di scoppio delle sacche di miscela periferiche-isolate che possano produrre fenomeni di detonazione molto pericolosi per la salute del pistone.

Testata motore 2 tempi

Un’area di squish ed il valore di squish (area e altezza) ben progettati portano a molti vantaggi, andiamo a elencarli schematicamente:

1) Possibilità di utilizzo benzine a basso numero di ottani.

2) Minore sensibilità all’anticipo: si può sbagliare un minimo, il motore ve lo perdonerà.

3) Combustione migliore data dal rimescolamento e dalla concentrazione della miscela.

4) Una tolleranza superiore ad una carburazione non perfetta aiutando ad evitare i fenomeni di detonazione (auto combustione).

Come modificare lo squish

 

Torna alla sezione TECNICA

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*