Motorino d’avviamento non gira, come risolvere il problema

Cougar34/ Maggio 29, 2018/ Soluzione problemi/ 0 comments

Motorino d’avviamento non gira, come risolvere il problema

Il Motorino d’avviamento non gira, purtroppo è un problema che ci ha toccato tutti almeno una volta o ci toccherà prima o poi.

Non confondiamo il problema della ruota libera che non ingaggia, in questo problema sentireste il motore elettrico che gira a vuoto come un frullatore, ma non fa girare il motore e quindi la moto non si accenda.

La prima cosa da fare è controllare i fusibili e la carica della batteria.

Molto spesso questo inconveniente avviene semplicemente perchè la tensione della batteria è bassa e si potrebbe risolvere facendo partire la moto con i cavi, Mi raccomando la batteria che andiamo a collegare con i cavi deve avere la stessa tensione e deve essere collegata in parallelo: Il polo positivo con il polo positivo ed il polo negativo con il polo negativo.

Nel caso in cui la batteria sia carica controllate che il relè (teleruttore) non si sia incantato. Si può bypassare il teleruttore collegando direttamente la batteria al motorino di avviamento con i cavi classici da batteria, assolutamente non usate fili di piccola sezione perchè la corrente che vi passerà è molta.

Potrebbe essere il motorino di avviamento a essersi “incantato”, in questo caso si può risolvere il problema con delle botte al motorino d’avviamento e questo potrebbe farlo “resuscitare”.

Questo accade quando le spazzole del motorini di avviamento sono consumate, quindi hanno gioco, e si posizionano male rendendo impossibile al motore fare la rotazione data dal campo magnetico creato dalla corrente che lo percorre quando queste invece sono posizionate correttamente.
Con una botta con il manico di un bel cacciavite può smuovere le spazzole e quindi risolvere momentaneamente il problema. Ovviamente se il motorino inizia a fare questo difetto bisogna mettere in conto di portare a far revisionare il motorino di avviamento o comprarne uno nuovo (molto più costoso).

Se no per tornare a casa ci sta la classica partenza a spinta.
Non sapete come far partire la moto a spinta leggete qui:

Come accendere la moto a spinta facilmente – MotoMotor.it

Torna alla sezione SOLUZIONE PROBLEMI

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*