Cera Meguiar’s M21 Synthetic Sealant 2.0

Cougar34/ Maggio 28, 2019/ Test e Prove/ 0 comments

Cera Meguiar’s M21 Synthetic Sealant 2.0

Dopo vari tentativi e soldi spesi per vari prodotti per mantenere la moto pulita e bella lucida, un mio amico mi ha suggerito e fatto provare questo prodotto della Meguiar’s e, devo dire la verità, sono rimasto stupito, e per questo ho deciso di comprarlo e scrivere un articolo per condividere con voi questa cera davvero ottima.
In realtà non è proprio una cera è un sigillante di pittura.

Il prodotto è costoso, ma per l’eccellente durata, la resistenza al lavaggio e la profondità che da ai colori penso che la spesa valga la candela.

Se si fanno alcune ricerche il prodotto può essere trovato in offerta.

Come si applica.

Una volta pulita approfonditamente la moto, o la macchina, e asciugata per bene si passa questa specie di cera con un panno o con una lucidatrice orbitale e la si lascia agire per circa 15 minuti (sempre all’ombra, mi raccomando).
Successivamente con un panno morbido, io ho usato del semplice cotone, si fa una lucidatura veloce.
La differenza con gli altri prodotti che ho provato, che si trovano comunemente nei negozi, dalla pasta lucidante al Polish, è che questa cera crea una patina dura sulla vernice, non unta, che rinnova il colore.

Il prodotto steso va ad eliminare una buona parte di quelle righette circolari che con i vari lavaggi e l’uso si formano sul trasparente della vernice, e si notano sopratutto controluce, donando una nuova profondità al colore.

La particolarità che mi ha colpito è che il film che si crea sopra è idrofobo quindi l’acqua che tocca la superficie vola via lasciando la superficie pulita. Questa “cera” l’ho provata sulla moto lasciata alle intemperie ed usata in questi giorni di pioggia e sono rimasto stupito come lo sporco non si sia attaccato e dopo più di 4 settimane dall’utilizzo di questo prodotto ho dato una passata di idropulitrice e la moto è risultata pulita senza alcuna fatica.
Spero che questo trattamento sia ancora più duraturo, ma già così sono molto soddisfatto del risultato.

Ho fatto delle foto prima e dopo su dei pezzi in carbonio: il primo è un paracalore che ha una finitura lucida ma non troppo, il secondo è un parafango che ha una finitura satinata. La differenza non ha bisogno di parole!

Purtroppo il costo non è bassissimo, come torno a dire, viene venduto anche in formato MAXI 1.89 L, penso per le carrozzerie… Io ho preso quello piccolino da 473 mL. Va più che bene per un uso normale l’ho passato sulle moto di casa e sulla macchina e ne basta molto poco.

Quello che credevo essere un prodotto di nicchia un po’ superfluo, mi si è rivelato un alleato per ringiovanire il mio mezzo e proteggere la vernice!
Forse ci saranno prodotti superiori, mi farebbe molto piacere se voleste segnalarmeli.

Torna alla categoria Test e Prove

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*