Coppia di serraggio dadi e bulloni

Cougar34/ Maggio 21, 2018/ Tecnica/ 2 comments

Coppia di serraggio dadi e bulloni

Che voi stiate montando una testata o una ruota o un rubinetto, vi troverete a che fare con le filettature, e la domanda che dovremmo sempre porci è: “Quanto stringo?”. La coppia di serraggio è molto importante per evitare che il bullone si sviti, o si rovini.

Ogni dado o bullone andrebbe stretto secondo una specifica coppia di serraggio altrimenti si rischia o un allentamento, nel caso in cui si stringe poco, oppure una deformazione con pericoloso rischio di rottura nel caso in cui si stringa troppo.

La coppia di serraggio non è nient’altro che la forza con la quale bisogna stringere un bullone, un dado, una vita e chi più ne ha più ne metta.

In soldoni più si stringe con forza più le filettature si schiacciano e fanno presa l’una sull’altra.

Nella foto sottostante in rosso ho evidenziato la parete sulla quale la vite fa presa sulla madrevite.

Nei manuali d’officina esistono le tabelle con le giuste coppie di serraggio da usare scrupolosamente.

La tabella sottostante mette in relazione il diametro della filettatura con la coppia espressa in Newton-Metro. Sono valori generici in mancanza di valori precisi dati dai progettisti.

La coppia di serraggio si misura con una chiave dinamometrica, che viene settata a secondo del valore di coppia che si desidera avere prima di essere usata. Con questa chiave si ha la certezza di aver serrato il dado o bullone alla coppia prescritta.

Qui potrete trovare le Chiavi Dinamometriche

Ricordatevi di scegliere la chiave dinamometrica in base alla coppia di serraggio (Newton) da applicare

N.B. se si hanno più di un dado o bullone da stringere, o meglio serrare, vanno stretti in maniera graduale fino a dare l’ultimo passaggio a tutti la coppia giusta.
Esistono tecniche per stringere i prigionieri o i bulloni che accoppiano vari pezzi e la più semplice seguenza è quella di stringere ad X:

Ricordate prima si appoggiano tutti i dadi poi piano piano seguendo questo schema stringete tutti i dadi facendo più giri arrivando alla fine alla coppia di serraggio prescritta.

Torna alla sezione TECNICA

Share this Post

2 Comments

  1. buongiorno,
    con la presente sono a chiedere una informazione in merito al serraggio controllato di un bullone. Il giusto serraggio del bullone può avvenire anche serrando direttamente dalla testa del bullone e non solo dal dado.

    saluti

    1. Ciao, buongiorno,
      il serraggio giusto serve per avere la giusta forza con la quale la filettatura spinge sulla madrevite e viceversa: attrito (questo a grandi linee), quindi bullone o dado il discorso è il medesimo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*